Flavio Agnoletto

Foto Flavio Agnoletto

Buon Tutto.
Dal 1975 mi chiamano Flavio Agnoletto
Nell’associazione Spirito Lucente – Myoshin, sono il presidente, il leguleio… colui che si occupa delle gabole e dei conti….

Questo incipit così strano in realtà è il frutto di un percorso iniziato molti anni fa…
Buon tutto.. non Ciao che deriva dal medio evo “Schiavo suo”.
Dal 1975 mi chiamano Flavio. io non chiamo me stesso, non mi limito… questo nome è una etichetta che altri mi hanno messo, per potermi riconoscere…

Questo è un po’ l’inizio… un nuovo inizio…
un iniziare un qualcosa di nuovo, di bello di lucente.

Conduco i seminari di Reiki e Karuna(r) reiki
mi impegno docente di primo livello per Pranic Energy Healing liv 1
Propongo le serate di meditazione Planetaria per la pace

Se siete su questa pagina allora volete anche qualche titolo o referenza..

Bene.
a parte gli studio personali che non sono certificabili

  • nel 1992 ho iniziato il percorso di Dinamica Mentale del CRS IDEA sotto la guida di Carmen Meo Fiorot (psicopegologa di fama mondiale) ed ho continuato con i corsi di AT1, Memodinamica, Creatività Aogni e Psicordamma
  • Nel  1996 ho iniziato il percorso di Pranic Healing le tecniche di riequilibrio pranico di Master Choa Kok Sui; nel tempo ho fatto diversi corsi, Advanced, Psichocakraterapia, Cristalloterapia pranica, kryashakti, e centinaia di ore di lavoro…
  • nel 2000-2001 la libreria Alternativa (newage) “Enigma, Nono solo Libri” che gestivo, era la sede di 2 associazioni Strumenti di Ricerca Alternativa dedicata alla diffusione del Pranic Healing e Stella Polare che si occupava di eventi e conferenze in tutti i campi.
  • nel 2012  ho intrapreso il percorso Reiki con Dario Canil (www.reiki.info) e nel 2014 ho ricevuto da Davis Barbera il livello di Master
    nel 2015 frequentai i seminari di Reiki originale Usui, tenuti da Dario Canil ed il corso integrato di Karuna Reiki diventando Master

Certificazioni varie
05 febbraio 2016 – Primo Soccorso medico e traumatico (Min.Salute 15/07/2003 – DL.n. 388/03 – G.U. 03/02/2004 normativa 626) in realtà per le cose che faccio non è strettamente legato o necesario.. però avere una o più persone preparate in associazione, cosi’ come nella vita di tutti i giorni può fare la differenza

 

Namastè
Flavio